Logo

Fabbricazione prodotti in gomma: digitalizzazione del reparto produzione e del magazzino

L’importanza della formazione del personale

La grande sfida dell’industria 4.0 si basa sul fondamento di ottenere una visione digitale unica e integrata di tutti i processi aziendali: dall’analisi delle esigenze dei clienti alla produzione e alle vendite. Durante questo processo  la formazione del personale diventa un tema cruciale per garantire il completo successo: è fondamentale che i lavoratori acquisiscano tutte le competenze necessarie sui nuovi macchinari o software integrati all’interno dell’azienda.

L’interno processo di digitalizzazione viene agevolato sfruttando gli incentivi previsti nella Legge di Bilancio 2022. I costi ammissibili comprendono sia l’acquisto di beni materiali e immateriali, sia la formazione dei dipendenti, per entrambi è possibile ottenere dei crediti d’imposta cumulabili e utilizzabili in fase di Bilancio d’esercizio. 

Digitalizzazione magazzino eurast case study

Caso studio di successo: Lavorgomma Srl

Lavorgomma Srl opera nell’ambito della fabbricazione di prodotti in gomma, materie plastiche e metalliche. Nel 2020 l’azienda ha apportato numerosi cambiamenti e ha investito in digitalizzazione, per rimanere competitivi sul mercato, rendendo più efficiente l’operato dei dipendenti e sviluppando prodotti innovativi. La digitalizzazione con l’integrazione di software specifici mira a rendere i processi aziendali trasparenti e monitorabili.

Infatti, grazie alla connessione del programma gestionale ai macchinari produttivi è possibile ora monitorare ed estrapolare dati relativi a tutte le fasi di produzione, avendo chiaro in ogni momento lo stato di avanzamento delle lavorazioni. Questa rivoluzione interna in chiave 4.0 riguarda anche il magazzino e il monitoraggio e ottimizzazione delle scorte. L’integrazione di questi nuovi strumenti ha implicato necessariamente un percorso formativo per i dipendenti, soprattutto del reparto produttivo, per far sì che apprendessero le conoscenze di utilizzo dei nuovi software e ottimizzassero i flussi di gestione. Nello specifico, Eurast ha individuato e asseverato 13 corsi formativi, in cui sono stati coinvolti 27 dipendenti e per i quali Lavorgomma ha ottenuto un credito d’imposta consistente. 

Vuoi approfondire?